MENU

contatti

(+39) 081 529 9441

info@hotelimperiale.it
Camere Servizi Gallery Escursioni PRENOTA
MENU

Amalfi

La sua fondazione viene fatta risalire ai Romani (il suo stemma reca la scritta Descendit ex patribus romanorum). A partire dal IX secolo, prima (in ordine cronologico) fra le repubbliche marinare, rivaleggiò con Pisa, Venezia e Genova per il controllo del Mar Mediterraneo.
Il Codice Marittimo di Amalfi, meglio noto col nome di Tavole amalfitane, ebbe una grande influenza fino al XVII secolo.
Amalfi raggiunse il proprio massimo splendore nell'XI secolo, dopodiché iniziò una rapida decadenza: nel 1131 fu conquistata dai Normanni e nel 1135 e 1137 saccheggiata dai pisani. Nel 1343, poi, una tempesta con conseguente maremoto distrusse gran parte della città.
Per tradizione, ogni anno un equipaggio di vogatori amalfitani partecipa alla Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, sfidando gli armi delle città di Genova, Pisa e Venezia.
Per un errore di interpretazione di un testo latino, che riferiva invece che l'invenzione della bussola era attribuita dallo storico Flavio Biondo agli Amalfitani, il filologo Giambattista Pio sostenne che la bussola fosse stata inventata dall'amalfitano Flavio Gioia. Nel testo in questione (Amalphi in Campania veteri magnetis usus inventus a Flavio traditur), tuttavia, non bisogna intendere Flavio come l'inventore della bussola, ma solo come colui che ha riportato la notizia: appunto Flavio Biondo. Tuttavia i navigatori amalfitani potrebbero essere stati tra i primi ad usare quello strumento. "Un'antica tradizione amalfitana si riferisce, invece, ad un certo Giovanni Gioia quale inventore dello strumento marinaro".
Particolarmente fiorente nella storia della città e viva in due cartiere residue sulle molte presenti ed ormai in rovina, è l'industria cartaria, legata alla produzione della pregiata carta di Amalfi. In città infatti è possibile visitare il Museo della Carta di Amalfi.

Monumenti religiosi
Duomo di Amalfi. Il più celebre monumento di Amalfi è certamente il Duomo in stile arabo-siciliano e dedicato a Sant'Andrea, patrono della città. Infatti più che di duomo si dovrebbe parlare di complesso, poiché l'edificio risulta composto da sovrapposizioni ed affiancamenti di varie chiese di varie epoche.
Chiesa di Santa Maria a Piazza;
Basilica del Crocifisso e museo diocesano;
Chiesa, convento e chiostro di Sant'Antonio, fondati nel 1220, secondo la tradizione da San Francesco, recatosi in visita alle reliquie di Sant'Andrea, con il nome di Santa Maria degli Angeli. Il chiostro, visitabile solamente il pomeriggio della festa del santo padovano, riflette la semplicità dell'architettura francescana. La chiesa, con un'unica navata e ristrutturata nel Seicento, è barocca, come il coro ligneo e la tela dell'altare maggiore, raffigurante lo Sposalizio di Maria e Giuseppe. Settecenteschi sono invece i quadri degli altari minori. Le statue di Sant'Antonio, San Francesco, dell'Immacolata, di Santa Teresa, dell'Addolorata e di San Rocco sono di inizio Novecento. In cripta è custodito un quadro raffigurante la Madonna del Carmine, proveniente dall'omonima cappella sconsacrata. Il convento non è visitabile;
Chiesa di Santa Maria Maggiore, o chiesa nuova, fatta costruire nel 986 dal duca Mansone I. La chiesa è a tre navate e assunse il nome di "chiesa nuova" dopo la creazione di un oratorio dei Padri Filippini nella cripta. Vi si venera una statua della Madonna Assunta;
Chiesa della Madonna di Pompei, o di San Benedetto, d'inizio Cinquecento, a unica navata. Negli altari minori si trovano alcune tele e la statua di Sant'Elena, molto venerata, a cui era dedicato un monastero attiguo alla chiesa. Sull'altare maggiore si può vedere un grande complesso marmoreo, al cui centro si trova un dittico, affiancato dalle statue di San Benedetto e Santa Scolastica. In sagrestia si trova il simulacro della Madonna di Pompei;
Chiesa dell'Addolorata, in stile neoclassico, decorata con stucchi, è sede della congrega omonima. Sull'altare si trovano una tela raffigurante la Crocifissione e la statua della Madonna Addolorata, portata in processione il venerdì santo.
Chiesa di San Nicola dei Greci, o San Biagio a Vagliendola, o della SS. Trinità, dell'XI secolo, sede dell'arciconfraternita omonima. Ha un'unica navata con volta a botte e tele negli altari minori. Possiede un coro ligneo. La statua della SS. Trinità si trova in sagrestia, mentre quelle di San Biagio e San Nicola sull'altare. Il vero gioiello è però il campanile in stile moresco di fine Ottocento, uno dei simboli di Amalfi;
Santuario della Madonna del Rosario. Fu ricostruito nel 1876, un anno dopo che un'alluvione distrusse la precedente chiesa, anche se la statua della Madonna fu miracolosamente ritrovata intatta. La chiesa ha un'unica navata e volta a botte. Negli altari minori si trovano le statue del Sacro Cuore di Gesù, di Santa Rita, della Madonna della Cintura, di San Francesco, San Basilio e San Gabriele dell'Addolorata. Il soffitto è affrescato e sull'altare si trova la miracolosa statua della Madonna;
Chiesa di Maria SS. Assunta in cielo nella frazione di Pastena, fu edificata tra la fine del XIII e gli inizi del XIV secolo. Conserva ancora, unico caso in costiera amalfitana, una conformazione a due navate di eguale ampiezza, invece della usuali una o tre. Al suo interno custodisce un'urna cineraria e un capitello romano di spolio. Custodisce anche una pregevole tavola del '500 rappresentante l'assunzione della Madonna in cielo, opera dell'artista maionese Giovannangelo D'Amato, recentemente restaurata.
Chiesa della Madonna del Pino, nella frazione Pastena;
Chiesa di Santa Marina (nella frazione Pogerola). Nella chiesa, ristrutturata, si conservano la statua della santa patrona della frazione e un presepe napoletano del Settecento;
Santuario della Madonna delle Grazie, o del Latte (nella frazione Pogerola), del Cinquecento. Fu edificata da un gruppo di pogerolesi per mantenere fede a un voto fatto furante un'epidemia di peste che aveva colpito il villaggio. Verso la fine dello stesso secolo, il 14 agosto, dalla statua della Madonna sgorgò una grande quantità di latte. Sull'altare si trova un trittico cinquecentesco e la miracolosa statua della Madonna che nel seno ha incastonata una pietruzza su cui, secondo la tradizione, sarebbe caduta una goccia di latte quando Maria allattava Gesù durante la fuga in Egitto;
Chiesa sconsacrata di S. Michele Arcangelo nella frazione di Pogerola, costruita da Orso Castellomata nel X secolo. Ha un impianto a croce greca di influsso bizantino.
Chiesa della Natività di Maria SS. nella frazione di Lone, edificata intorno al 1890 dopo il crollo della primitiva chiesa fondata nel 1202. Custodisce una tavola dipinta nel '300 e rappresentante la Madonna del latte.
Chiesa di San Michele Arcangelo nella frazione di Vettica Minore. costituisce l'ampliamento settecentesco di una preesistenza medievale. Custodisce una tela del pittore Marco Pino da Siena che rappresenta la Madonna del Rosario.
Chiesa di San Pietro (nella frazione Tovere), del Duecento. Rimaneggiata in più epoche, la chiesa ha tre navate. Vi si venerava un Crocifisso trecentesco, trafugato nel 1977. Un nuovo Crocifisso, realizzato a Ortisei, è arrivato a Tovere un decennio dopo il furto. Qui si trovano anche alcune statue raffiguranti San Pietro, Sant'Anna e l'Immacolata e un presepe napoletano del Settecento.
Cappella sconsacrata di San Cristoforo al Cieco (nella frazione Pastena), dell'XI secolo. Fu fondata dal duca Mansone II detto il Cieco, da cui prese anche il nome la zona e la cappella.
Chiesa di San Lorenzo a Foris Portam (oltre la porta settentrionale della città). Conserva un quadro e una statua del santo. Annessa alla cappella vi è il complesso della Torre Sacco;
Chiesa di San Basilio a Via Casamare, all’inizio della strada per Pogerola, annessa ad un convento medievale. Conserva una pala d’altare raffigurante la “Madonna tra i SS. Andrea e Basilio” e una statua del santo.
Chiesetta della Madonna delle Grazie a Casa Milano, meglio conosciuta come Santa Lucia. La chiesa attuale, barocco-neoclassica, è stata edificata sulla medievale chiesa di San Simone.
Chiesa di Sant’Anna, nella frazione Pogerola, ex-lazzaretto nel Seicento, poi trasformato in chiesa come ex-voto. Interessante la pala d’altare cinquecentesca.
Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo a Truglio, meglio conosciuta come chiesa della Madonna del Carmine, del X secolo. Conserva un’urna cineraria romana, un’interessante pala d’altare e alcune statue.
Chiesa di San Giuseppe, ex-cappella privata della famiglia Castriota-Scanderberg, conserva un quadro e una statua del santo e risale al Quattrocento.
Chiesa di Sant’Anna grande, anch’essa del Quattrocento, cappella dei Bonito di Scala, conserva le statue dei due nonni di Gesù e una pala d’altare.
Cappella del Crocifisso, situata al confine col comune di Atrani. Recentemente ristrutturata, presenta sul timpano un affresco raffigurante l’Assunzione e sull’altare il Crocifisso che da il nome alla piccola chiesetta bianca.
Chiesa di San Pietro della Canonica, o di San Francesco, parte del convento dei Cappuccini, barocca con diverse tele interessanti, un bellissimo chiostro e un altrettanto bello presepe napoletano settecentesco. Dello stesso secolo anche la meravigliosa statua del poverello di Assisi.
Cappella della Virgo Potens, in frazione Vettica Minore, barocca, conservante una bella statua e una pala d’altare raffiguranti la Vergine alla quale i vettichesi sono molto devoti.
Chiesa dell’Immacolata, nella frazione Pogerola, attigua al santuario della Madonna della Grazia, seicentesca ed in passato sede di una congrega. Conserva un trittico settecentesco raffigurante la Madonna tra i Santi Domenico e Filippo e due statue lignee della Madonna e di San Rocco.
Santuario della Madonna dei Fuonti, in frazione Pogerola, del Settecento, conservante un piccolo bassorilievo e una statua della Madonna, già conservata nella chiesa dello Spirito Santo ad Amalfi centro, demolita nel 1930. La leggenda narra che degli operai che lavoravano a Vietri sul Mare, avevano trovato il bassorilievo e lo stavano portando alle loro case ad Agerola, quando, nel luogo ove oggi sorge il santuario, divenne pesantissimo. Lì fu edificata la cappella, all’inizio del sentiero che da Pogerola conduce ad Agerola.
Altre chiese sono nella frazione Tovere quella di Santa Caterina, ricostruita di recente e quella della Madonna del Carmine; a Pogerola la piccola cappella rupestre della Madonna del Piro e ad Amalfi centro la moderna chiesa dell’orfanotrofio, dedicata alla Trinità, la cappella di Sant’Anna piccola, sotto la cattedrale, quella della Madonna delle Grazie, sita sul Largo Lastricato e quella dell’Annunziatella sulla panoramica via che da essa prende il nome.

Fontane
Fontana di Sant'Andrea, con le sculture marmoree del santo patrono e di divinità marine, scolpite nel Settecento. Originariamente si trovava all'inizio della scalea del duomo, ma all'inizio del Novecento fu spostata dove la si può vedere. L’acqua della fontana, proveniente dal fiume Sele, sbocca dalle statue marmoree di quattro putti, da quella di Pulicano e da quella di un uccello, sottostanti la più grande statua di Sant’Andrea in croce;
Fontana di Cap 'e Ciuccio, sita poco prima della distrutta Porta dell’Ospedale, limite a nord del paesino. Due mascheroni marmorei gettano acqua nella fontana adornata da un presepe, tradizione sviluppatasi da alcuni decenni. Gli asini provenienti dalla Valle delle Ferriere, da dove proveniva e proviene l'acqua, vi si abbeveravano.

Torri
Torre dello Ziro, famosa poiché al suo interno fu rinchiusa Giovanna la Pazza;
Torre di Pogerola, confine sud-orientale della frazione, che domina Amalfi dall’alto;
Torre Tabor, situata sul Monte Falconcello, appena sotto la Torre di Pogerola;
Torre saracena della Luna, oggi parte dell’albergo.

Bellezze paesaggistiche
Valle dei Mulini, col Museo della Carta, dove sorgevano appunto i mulini per macinare il grano.
Valle delle Ferriere, continuazione della Valle dei Mulini, solcata dal fiume Canneto, dove sorgevano moltissime ferriere per la produzione della carta, delle quali oggi ne è attiva solamente una. Vi cresce una felce rarissima, la Woodwardia radicans.

camere

CAMERE

Finemente arredate in stile Barocco o Contemporaneo e tutte curate nei minimi dettagli

SCOPRI DI PIU'
servizi

SERVIZI

Tutta una serie di servizi
garantiscono il massimo comfort

SCOPRI DI PIU'
gallery

GALLERY

Hotel Imperiale
Via Panoramica n. 1 - 80040 - Terzigno (Na)
Tel. Ristorazione (+39) 081 529 9441
Tel. Hotel (+39) 081 529 9587
Mobile: (+39) 333 731 3063
e.mail: info@hotelimperiale.it
Partita Iva: 0303469 121 6
Lasciaci il tuo indirizzo email.
Lo utilizzeremo per tenerti aggiornato
su offerte e novita' pensate per te.

Condizioni Generali

L'utilizzo dei Servizi proposti dal presente sito web, presuppone la piena accettazione dei Termini e Condizioni.

Si invita l’Utente a leggere con attenzione i Termini e Condizioni, nonché ogni altra pagina web, documento, o informativa ivi richiamati, prima di procedere con l’utilizzo dei Servizi.

Hotel Imperiale Srl si riserva il diritto di modificare i presenti Termini e Condizioni, anche in considerazione di eventuali modifiche normative intervenute, dandone informativa agli Utenti tramite il presente Sito Web.

I servizi di prenotazione online sono finalizzati alla prenotazione di una o più camere presso l'Hotel Imperiale.

Nell'utilizzare il suddetto servizio, a prenotazione avvenuta, l’Utente riceverà una e-mail di conferma della stessa; tale e-mail funge anche da documento giustificativo della prenotazione. L’Utente si impegna, nel corso della procedura di prenotazione e nell’utilizzo dei Servizi, a fornire informazioni e dati esatti e veritieri, sollevando Hotel Imperiale Srl da qualsiasi conseguenza e/o responsabilità relativa all’inesattezza ovvero non corrispondenza al vero degli stessi.

La disdetta delle prenotazioni a cura dell'Utente deve avvenire entro le ore 16 (ora locale dell'hotel) del giorno precedente la data di arrivo. Qualora l’Utente dovesse dare disdetta oltre tale limite temporale, ovvero in caso di mancato arrivo, Hotel Imperiale Srl addebiterà all’Utente una penale pari all'importo della prima notte di soggiorno (Iva e tasse incluse).

Hotel Imperiale Srl potrà richiedere la documentazione che permetta l’identificazione di adulti quali genitori/titolari della responsabilità genitoriale/ insegnanti/tutori come persone autorizzate dei minori che alloggeranno presso la struttura.

I prezzi, espressi in Euro, sono quelli indicati per iscritto al momento della prenotazione per il periodo indicato e includono l'Iva. Hotel Imperiale Srl si riserva il diritto di modificare dette tariffe, senza preavviso, a sua insindacabile discrezione, senza che ciò sia applicabile alle prenotazioni già confermate, salvo modifiche di tasse e/o imposte.

Si precisa che le tariffe relative alla prenotazione sono specificate durante il processo di prenotazione. Alle tariffe saranno applicate Iva e altre eventuali tasse applicabili secondo le normative locali. Le suddette tasse locali devono essere pagate unitamente ai costi del soggiorno.

Si precisa inoltre che, qualora l'aliquota fiscale dovesse cambiare nel periodo che intercorre tra la data della prenotazione e la data dell'erogazione dei servizi, con il conseguente risultato di una differenza di prezzo, a seconda del regolamento fiscale l'aliquota applicata al prezzo finale corrisponderà all'aliquota applicabile al momento dell'erogazione dei servizi o al rateo, anche nel caso in cui l'aliquota al momento dell'erogazione dei servizi dovesse comportare l'aumento del prezzo finale rispetto a quello comunicato al cliente al momento della prenotazione.

L'Utente s'impegna a utilizzare i Servizi e i servizi erogati nella struttura conformemente alla legge, alla morale, alle buone abitudini e all'ordine pubblico nonché a quanto disposto nelle presenti Condizioni Generali di Utilizzo. Di conseguenza, gli è fatto divieto di utilizzare i Servizi e i servizi erogati nella struttura con fini o effetti illeciti e/o contrari a quanto stabilito in questi Termini e Condizioni, lesivi dei diritti e/o degli interessi di terzi o che possano in qualche modo arrecare danno all'hotel e/o, alla sua immagine, ai suoi clienti o a qualsiasi terzo.

Qualora una o più parti delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo venisse dichiarata nulla o inoperante, le restanti parti dei Termini e Condizioni rimarranno in vigore secondo i termini qui contenuti.

L'Utente è consapevole del fatto che l'uso dei Servizi comporta l'accettazione piena e senza riserve di tutte le clausole di cui ai presenti Termini e Condizioni.

I presenti Termini o Condizioni vengono disciplinati dalla legge italiana.

Qualsivoglia controversia che dovesse insorgere in relazione ai presenti Termini e Condizioni e/o ai Servizi sarà rimessa alla competenza esclusiva del Foro di Torre Annunziata, salva l’applicazione di norme inderogabili relative al consumatore. In ogni caso, Hotel Imperiale SrL e l’Utente si impegnano a tentarne la risoluzione in via amichevole.

Privacy

Hotel Imperiale S.R.L.con sede via Panoramica n. 1 – 80040 – Terzigno (Na) – Italia si impegna per tutelare la privacy dei suoi utenti all’interno della struttura ed online.
Questo documento è stato redatto ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 al fine di permetterle di conoscere la nostra politica sulla privacy, per capire come le sue informazioni personali vengono gestite quando utilizza il nostro sito (https://www.hotelimperiale.it/, “Sito”) e di prestare un consenso al trattamento dei tuoi dati personali espresso e consapevole. Le informazioni ed i dati da lei forniti od altrimenti acquisiti nell’ambito dell’utilizzo dei servizi di Hotel Imperiale S.R.L., di seguito ” Servizi” -, saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni del Regolamento e degli obblighi di riservatezza che ispirano l’attività di Hotel Imperiale S.R.L..
Secondo le norme del Regolamento, i trattamenti effettuati da Hotel Imperiale S.R.L. saranno improntati ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

1. Titolare del trattamento
Il titolare dei trattamenti svolti attraverso il Sito è Hotel Imperiale S.R.L. come sopra definito, contattabile all’indirizzo e-mail imperiale@legalmail.it e tramite posta ordinaria all’indirizzo Hotel Imperiale S.R.L. in Via Sardoncelli,151 - 80041 Boscoreale (NA).

2. I dati personali oggetto del trattamento
A seguito della navigazione del Sito, La informiamo che Hotel Imperiale S.R.L. tratterà i Suoi dati personali che potranno essere costituiti da un identificativo come il nome, un numero di identificazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della Sua identità fisica, economica, culturale o sociale idonea a rendere il soggetto interessato identificato o identificabile (di seguito solo “Dati Personali”).
I Dati Personali trattati attraverso il Sito sono i seguenti:

a. Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati Personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento, per identificare anomalie e/o abusi, e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito o di terzi.

b. Dati forniti volontariamente dall’interessato
La presente Privacy Policy si intende resa anche per il trattamento dei dati da Lei volontariamente forniti tramite il Sito.

c. Dati di terzi volontariamente forniti dall’interessato
Nell’utilizzo dei servizi potrebbe verificarsi un trattamento di dati personali di terzi soggetti, da Lei comunicati a Hotel Imperiale S.R.L.. Rispetto a queste ipotesi, Lei si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, Lei conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire al Titolare del trattamento da terzi soggetti, i cui dati personali siano stati trattati attraverso il Suo utilizzo dei servizi del Sito in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora lei fornisca o in altro modo tratti dati personali di terzi nell’utilizzo del Sito, garantisce fin da ora – assumendosene ogni connessa responsabilità – che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda sulla previa acquisizione – da parte Sua – del consenso del terzo al trattamento delle informazioni che lo riguardano.

d. Cookie
Nel dettaglio, i cookie inviati da Hotel Imperiale S.R.L.tramite il Sito sono indicati all’interno della Cookie Policy

3. Finalità del trattamento
Il trattamento che intendiamo effettuare, dietro Suo specifico consenso ove necessario, ha le seguenti finalità:
a. consentire la navigazione del Sito;
b. riscontrare specifiche richieste rivolte a Hotel Imperiale S.R.L.;
c. adempiere ad eventuali obblighi previsti dalle leggi vigenti, da regolamenti o dalla normativa comunitaria, o soddisfare richieste provenienti dalle autorità;
d. inviarle comunicazioni promozionali e di marketing, incluso l’invio di newsletter e ricerche di mercato, attraverso strumenti automatizzati (email, sms, mms, notifiche push, fax) e non (posta cartacea e telefono con operatore); si precisa che il Titolare raccoglie un unico consenso per le finalità di marketing qui descritte, ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la Protezione dei Dati Personali “Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam” del 4 luglio 2013; qualora, in ogni caso, Lei desiderasse opporsi al trattamento dei Suoi dati per le finalità di marketing eseguito con i mezzi qui indicati, nonché revocare il consenso prestato, potrà in qualunque momento farlo contattando il Titolare o il DPO ai recapiti indicati in questa informativa, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

4. Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento
La base legale del trattamento di Dati Personali per le finalità di cui alla sezione 3.a e 3.b è l’art. 6(1)(b) del Regolamento in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei Servizi o per il riscontro di richieste dell’interessato. Il conferimento dei Dati Personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i Servizi forniti dal Sito. La finalità di cui alla sezione 3.c rappresenta un trattamento legittimo di Dati Personali ai sensi dell’art. 6(1)(c) del Regolamento. Una volta conferiti i Dati Personali, il trattamento è invero necessario per adempiere ad un obbligo di legge a cui Hotel Imperiale S.R.L.è soggetto.
La base giuridica del trattamento per la finalità d) è l’art. 6.1.a) del Regolamento. Il conferimento dei Suoi Dati Personali per la finalità di cui alla lettera d) è facoltativo; non è prevista alcuna conseguenza in caso di un Suo rifiuto.

5. Destinatari dei dati personali
Qualora sia strettamente necessario e strumentale al trattamento, i Suoi Dati Personali potrebbero essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 3 più sopra, con soggetti che -in ogni caso- garantiscono la loro compliance al GDPR, in particolare:
a. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ex art. 28 del Regolamento ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a Hotel Imperiale S.R.L.in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria, finanziaria e di recupero crediti relativamente alla erogazione dei Servizi;
ii) soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei Servizi (ad esempio gli hosting provider)
iii) ovvero soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica); (collettivamente “Destinatari”); l’elenco dei responsabili del trattamento che trattano dati può essere richiesto al Titolare ovvero al DPO scrivendo agli indirizzi indicati nella sezione titolare del trattamento.
b. soggetti, enti od autorità, autonomi titolari del trattamento, a cui sia obbligatorio comunicare i Suoi Dati Personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;
c. persone autorizzate da Hotel Imperiale S.R.L.al trattamento di Dati Personali ex art. 29 del Regolamento necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei Servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti di Hotel Imperiale S.R.L.).

6. Trasferimento dei dati personali
Il Titolare non trasferisce i Suoi Dati Personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo.
Per quanto concerne l’eventuale futuro trasferimento dei Dati verso Paesi Terzi, la Società rende noto che l’eventuale trattamento nel rispetto della normativa ovvero secondo una delle modalità consentite dalla legge vigente, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA).

7. Conservazione dei dati
I Dati Personali trattati per le finalità di cui alla sezione 3(a-b-c-d) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità nel rispetto dei principi di minimizzazione e limitazione della conservazione ex artt. 5.1.e) del Regolamento. In ogni caso, il Titolare tratterà i Dati Personali per il tempo necessario ad adempimenti contrattuali e di legge.
Maggiori informazioni in merito al periodo di conservazione dei dati e ai criteri utilizzati per determinare tale periodo possono essere richieste scrivendo al Titolare o al DPO.

8. Diritti degli interessati
Lei ha il diritto di accedere in qualunque momento ai dati che La riguardano, ai sensi degli artt. 15-22 GDPR. In particolare, potrà chiedere la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento dei dati stessi nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la revoca del consenso, di ottenere la portabilità dei dati che La riguardano nei casi previsti dall’art. 20 del GDPR, nonché proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali).
Lei può formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei Suoi dati ex articolo 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva di valutare la Sua istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sui Suoi interessi, diritti e libertà.
Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare ovvero al DPO ai recapiti sopraindicati.

9. Modifiche
Hotel Imperiale S.R.L.si riserva di modificare o aggiornarne il contenuto della presente policy privacy. Hotel Imperiale S.R.L.la informerà di tali variazioni non appena verranno introdotte ed esse saranno vincolanti non appena pubblicate sul Sito. Hotel Imperiale S.R.L.la invita quindi a visitare con regolarità questa sezione per prendere cognizione della più recente ed aggiornata versione della privacy policy in modo da essere sempre aggiornato sui dati raccolti e sull’uso che ne fa Hotel Imperiale S.R.L.
×